26 apr 2022

Formula 1, Rosberg: "Wolff difende Hamilton, ma Russell è arrivato quarto"

L'ex campione del mondo sulla delicata situazione Mercedes: Toto difende Lewis, ma poteva fare di più con quella macchina

Nico Rosberg
Nico Rosberg

Bologna, 26 aprile 2022 - George Russell quarto, Lewis Hamilton tredicesimo e doppiato. Le difficoltà Mercedes sono evidenti in questo inizio di stagione ma il neo entrato sta tenendo in piedi i risultati della squadra al cospetto del sette volte campione del mondo costantemente imbrigliato nelle retrovie. Ne ha parlato l'ex campione del mondo Nico Rosberg dopo le parole di difesa da parte di Toto Wolff.

Rosberg: "Russell quarto, Lewis ha responsabilità"


Fase delicata per Lewis Hamilton, battuto dal compagno di squadra e con scarso feeling con la monoposto: le nuove soluzioni non stanno risolvendo il problema. Toto Wolff lo ha difeso ma Nico Rosberg la vede diversamente: "Toto sta cercando di sostenere mentalmente Lewis - le sue parole a Sky - Cerca di far passare il messaggio che il brutto risultato non sia colpa sua ma della macchina, io però credo che questo non corrisponda a verità. Russell è arrivato quarto con la stessa vettura e quindi Lewis ha avuto un ruolo importante in questo scarso risultato".

Leggi anche - Ferrari, Binotto: "Non ci dobbiamo abbattere"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?