Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen

Zandvoort, 2 settembre 2021 – Si ritira a 42 anni Kimi Raikkonen, ultimo campione del mondo con la Ferrari nel 2007. Ma i suoi piani erano diversi, cioè ritirarsi e andare in pensione a 30 anni, quindi nel 2009 al termine dell’esperienza in Ferrari. Il finlandese si prese due anni di stop dalla Formula 1, partecipando al mondiale rally in qualche occasione, salvo poi ritornare nel 2012. Pausa decisiva per farlo andare avanti per altri nove anni filati.

Il piano era andare in pensione a 30 anni

Ieri l’annuncio social sul suo ritiro dalla Formula 1 a fine stagione, oggi la conferenza stampa alla vigilia del weekend di Zandvoort. Ecco l’ammissione: “Il piano era andare in pensione quando avevo 30 anni – ha affermato Kimi come riportato da Eurosport – Di sicuro, senza la pausa di due anni dopo il 2009 non avrei continuato così a lungo. Sono riuscito a ricaricare le batterie facendo un respiro profondo per arrivare fino a qui”.

Leggi anche - F1, gli orari tv del gran premio di Olanda