Sergio Perez su Red Bull il più veloce del venerdì a Baku
Sergio Perez su Red Bull il più veloce del venerdì a Baku

Baku, 4 giugno 2021 - Dopo Monaco, il circus della Formula 1 riaccende i motori con un Gran Premio, quello dell’Azerbaijan sul circuito di Baku, che l'anno scorso non si era disputato a causa della pandemia. Per i motori è un weekend tutto da vivere visto che si corre anche il Motomondiale in Spagna. Anche Baku è un circuito cittadino (è lungo 6.003 metri e presenta una parte veloce iniziale e una tortuosa e mista centrale tra le vie cittadine di Baku, con suggestivo passaggio tra le mura antiche della città). Questo fa ben sperare la Ferrari che a Monaco ha destato una buona impressione con il secondo posto di Sainz dietro a Verstappen e la pole di Leclerc poi sfumata per i danni alla macchina che hanno impedito al pilota della Rossa di prendere il via.

Gp Baku, orari e dove vederlo in tv

La rossa potrebbe quindi davvero essere il terzo in comodo tra il campione del mondo Lewis Hamilton, che a Monaco ha vissuto un pomeriggio difficile perdendo la testa del Mondiale, è il terribile Max Verstappen.

Il blog di Leo Turrini - I podcast di Leo Turrini

Prove libere 2, i risultati

Sergio Perez ha realizzato il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Azerbaijan di Formula 1. Sul circuito di Baku il pilota messicano della Red Bull ha fermato il cronometro in 1'42"115, precedendo il compagno di box Max Verstappen (+0"101) e il ferrarista spagnolo Carlos Sainz, staccato di 128 millesimi. La Ferrari di Charles Leclerc si piazza al quarto posto nelle FP2 dopo che il monegasco era finito a muro a meà della sessione: subito rimontata l'ala anteriore e nessun grave danno alla monoposto. Lewis Hamilton con la Mercedes è fuori dalla top-10 con l'undicesimo crono a 1"041 dalla testa, mentre Valtteri Bottas risulta sedicesimo a oltre due secondi. Chiudono la top-10 il francese Pierre Gasly (Alpha Tauri), Fernando Alonso (Alpine), Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo), Lando Norris (McLaren), Esteban Ocon (Alpine) e Yuki Tsunoda (Alpha Tauri).

Prove libere 1, i risultati 

Max Verstappen è stato il più veloce nella prima sessione di prove libere che ha aperto il weekend del Gran Premio di Azerbaijan di Formula 1. Sul circuito di Baku il pilota olandese della Red Bull ha realizzato il miglior tempo nelle FP1, chiudendo il suo giro veloce in 1'43"184. Secondo crono per il monegasco della Ferrari Charles Leclerc (+0"043) davanti al compagno di box spagnolo Carlos Sainz (+0"337). Ai piedi del podio virtuale c'è un'altra Red Bull, quella del messicano Sergio Perez (a 446 millesimi), che precede Daniel Ricciardo (McLaren) e Pierre Gasly (Alpha Tauri). Solamente settimo il campione in carica Lewis Hamilton, il quale paga un distacco di 709 millesimi, davanti a Lando Norris (McLaren), Fernando Alonso (Alpine) e al collega di scuderia Valtteri Bottas, decimo a +1"707.