Max Verstappen e Pierre Gasly a Zeltweg (Ansa)
Max Verstappen e Pierre Gasly a Zeltweg (Ansa)

Zeltweg (Austria), 25 giugno 2021 - Dopo il weekend in Costa Azzurra la Formula 1 va sulle montagne austriache per il Gp di Stiria, il primo di un doppio appuntamento sul circuito di Zeltweg. È il Red Bull Ring e Max Verstappen si presenta il venerdì di prove libere con tutti i pronostici a suo favore: arriva dalla convincente vittoria in Francia, con sorpasso finale sulla Mercedes di Lewis Hamilton, è primo nella classifica mondiale e ha una doppia occasione di disputare due gare consecutive sul circuito di casa per la sua Red Bull. Ma è difficile credere che in Mercedes pensino solo a una strategia di difesa e dal sette volte campione del mondo Hamilton ci si attende una reazione di forza. Come anche alla Ferrari, dove Charles Leclerc e Carlos Sainz sono chiamati a far vedere qualcosa di diverso rispetto alla deludente gara a Le Castellet. E poi resta aperta la sfida con le due Mclaren, l'Alpha Tauri del concreto Pierre Gasly o qualche slancio in avanti da parte di Alpine ed Aston Martin.  

Intanto è arrivata conferma di un nuovo cambiamento del calendario della stagione 2021: torna la Turchia ed esce Singapore. Nel fine settimana dall'1 al 3 ottobre il Mondiale di Formula 1 sarà all'Intercity Istanbul Park per il Gran Premio di Turchia dopo la rinuncia ufficiale del Gp di Singapore che non potrà svolgersi come pianificato.

 

Gran Premio di Stiria, orari e dove vederlo in Tv 

 

Formula 1, le prove libere 

Gp di Stiria, prove libere 1

Max Verstappen parte col piede giusto nel Gp di Stiria. A Zeltweg il leader del Mondiale è davanti con la sua Red Bull nella prima sessione di libere con il tempo di 1'05"910, precedendo l'AlphaTauri di Pierre Gasly (+0"256) e le due Mercedes di Lewis Hamilton (+0"422) e Valtteri Bottas (+0"476). In fotocopia le due Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz, rispettivamente 10° e 11° separati da appena un millesimo e a 7 decimi da Verstappen, con le Rosse impegnate nella simulazione del passo gara. Nel mezzo l'altra AlphaTauri di Yuki Tsunoda, seguito dalle Alpine di Fernando Alonso ed Esteban Ocon, l'Aston Martin di Lance Stroll e l'Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi.

 

Prove libere 2

Max Verstappen si ripete nella seconda sessione di libere nel Gp di Stiria. Sul Red Bull Ring l'olandese chiude il proprio giro in 1'05"412 e stacca di oltre tre decimi tutti gli inseguitori. Fuori dal podio del turno pomeridiano le Mercedes, al secondo posto c'è la McLaren di Daniel Ricciardo e al terzo l'Alpine di Esteban Ocon. Quarta piazza per Lewis Hamilton, solamente 12° Valtteri Bottas, protagonista anche con un pericoloso testacoda in pit lane e sotto investigazione. Qualche indecisione, soprattutto all'inizio della sessione per una leggera pioggia, anche per Carlos Sainz, che piazza la prima Ferrari all'undicesimo posto mentre il compagno di scuderia Charles Leclerc e' 13°.