Valtteri Bottas (Ansa)
Valtteri Bottas (Ansa)

Doha, 19 novembre 2021  - Terzultimo atto della Formula 1 2021. Sul circuito di Losail si corre domenica il Gp del Qatar, mentre oggi sono andate in scena le prove libere. E si è rinnovata la sfida Red Bull-Mercedes. Dopo il miglior tempo di Verstappen al mattino, il più veloce della seconda sessione è Valtteri Bottas. Il pilota finlandese della Mercedes ferma il cronometro a 1'23"148, infliggendo poco più di due decimi a Pierre Gasly su Alpha Tauri. Verstappen è terzo a tre decimi e mezzo e precede Lewis Hamilton. In ritardo le due Ferrari: Carlos Sainz è decimo a 0"885, Charles Leclerc 13esimo a 0"947.

Qualifiche del Gp del Qatar in diretta dalle 15

Prove libere 1

Nella prima sessione il più veloce era stato Verstappen con il miglior tempo in 1'23"723, precedendo di 437 millesimi Pierre Gasly su Alpha Tauri e le due Mercedes di Valtteri Bottas (+0"471) e Lewis Hamilton (+0"786). Quinto con l'altra Alpha Tauri c'è Yuki Tsunoda, quindi le due Ferrari: Carlos Sainz era sesto a 0"990, settimo Charles Leclerc a 1"067. A chiudere la Top Ten delle Fp1 Sergio Perez su Red Bull, Esteban Ocon su Alpin e Lando Norris su McLaren. 

Formula 1, Gp Qatar: gli orari tv (diretta Sky e differita Tv8)

Il punto

Il duello per il titolo è più che mai aperto: la classifica piloti di F1 vede al comando Verstappen con 332,5 punti, 14 in più di Lewis Hamilton (318,5). Serrata anche la sfida per la classifica costruttori dove la Mercedes vanta 11 punti di vantaggi sulla Red Bull. Più rassicurante - ma non blindato - il margine della Ferrari, terza, sulla McLaren: le due scuderie sono separate da 31,5 punti.