Gp Russia, Hamilton e Bottas sul podio (foto Ansa)
Gp Russia, Hamilton e Bottas sul podio (foto Ansa)

Sochi, 29 settembre 2019 - Le pagelle del Gp di Russia 2019, vinto da Lewis Hamilton.

10 Vettel

Stava correndo benissimo, dopo una partenza fantastica. La Ferrari lo lascia a piedi sul più bello. Davvero un peccato.

9 Hamilton

La grandezza di chi si trova (quasi) sempre al posto giusto nel momento giusto. Vince con l’aiuto della buona sorte.

8 Leclerc

Perde per colpa delle circostanze. Forse dovrebbe attenuare la sua esuberanza via radio, talvolta è meglio tacere...

8 Bottas

Il gregario perfetto. E stavolta è un complimento, mica una contestazione. Corre al servizio di Hamilton senza commettere errori.

7 Sainz

Lo spagnolo spinge avanti la McLaren promessa sposa di Mercedes dal 2021. È un pilota un poco sottovalutato.

7 Perez

Il messicano è un combattente. Bastona regolarmente il figlio di papà Stroll e magari meriterebbe un’auto più competitiva.

6 Magnussen

Il figlio d’arte porta a punti una Haas disperatamente alla ricerca di risultati positivi. Qualcosa ottiene.

5 Verstappen

Dà l’impressione di essersi abituato a una dimensione che non è la sua. Non offre nulla del suo talento.

4 Raikkonen

Il vecchio zio è andato in letargo. Al via si muove in anticipo e rimedia la penalizzazione che lo riduce a comprimario.

NG Grosjean

A voler essere cattivi si potrebbero aprire scommesse sul pilota che per primo incappa in un incidente: vincerebbe sempre lui!