Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
5 set 2021
5 set 2021

F1, Gp d'Olanda: le pagelle di Leo Turrini

Verstappen voto 10. Si scomoda il Re per celebrarne il trionfo. Autentico mito nazionale

5 set 2021
epa09447319 Max Verstappen (Red Bull Racing) reacts after taking pole position during qualifying of the Formula 1 Grand Prix of the Netherlands at the Zandvoort circuit, in Zandvoort, The Netherlands, 04 September 2021. The Formula One Grand Prix of the Netherlands, which takes place on 05 September, will be held at Circuit Zandvoort for the first time in 36 years, with about 70,000 visitors expected.  EPA/KOEN VAN WEEL
F1, Max Verstappen (Ansa)
epa09447319 Max Verstappen (Red Bull Racing) reacts after taking pole position during qualifying of the Formula 1 Grand Prix of the Netherlands at the Zandvoort circuit, in Zandvoort, The Netherlands, 04 September 2021. The Formula One Grand Prix of the Netherlands, which takes place on 05 September, will be held at Circuit Zandvoort for the first time in 36 years, with about 70,000 visitors expected.  EPA/KOEN VAN WEEL
F1, Max Verstappen (Ansa)

Le pagelle del Gp d'Olanda di Formula 1 di Leo Turrini

10 VERSTAPPEN . Si scomoda il Re per celebrarne il trionfo. Autentico mito nazionale, Max torna anche in testa al mondiale. Meglio di così…

8 GASLY . Il ragazzo della ex Minardi offre una prestazione solidissima, confermando la bella figura delle prove del sabato.

7 HAMILTON . Correva fuori casa, avrebbe voluto guastare la festa a Max ma ha capito subito che al massimo poteva ridurre i danni. E quello fa, con la consueta abilità.

7 ALONSO . Il vecchia spagnolo firma l’unico sorpasso della domenica, sia pure con l’aiuto dell’ala aperta. E infligge una amarezza al connazionale ferrarista Sainz.

6 LECLERC . Porta a casa un risultato decoroso, adattandosi ad una domenica da taxista su un circuito noioso.

6 KUBICA . Sostituisce l’ammalato Raikkonen sull’Alfa e fa dignitosamente la sua parte. Ben tornato.

5 SAINZ . Non ce la fa a salvare il sesto posto dall’assalto di Alonso. E sabato aveva commesso un errore nelle prove libere. Non è stato un week end esaltante.

5 BOTTAS . La Mercedes si aspetta da lui che faccia da tappo su Verstappen dopo il pit stop: missione impossibile anche per il devoto maggiordomo finlandese.

4 TOTO WOLFF . Stavolta il giochino di usare Bottas per rallentare Verstappen non riesce. Talvolta il diavolo della Mercedes fa le pentole ma non i coperchi.

2 PEREZ . Indifendibile, nonostante la rimonta. Il disastro in qualifica sottrae a Verstappen un alleato prezioso nella lotta contro la Mercedes. Bocciato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?