La festa di Lando Norris dopo l'arrivo (Ansa)
La festa di Lando Norris dopo l'arrivo (Ansa)

Spielberg, 4 luglio 2021 - Max Verstappen vince il Gp d'Austria 2021 di Formula 1 davanti a Valtteri Bottas e Lando Norris. Quarto Lewis Hamilton che precede la Ferrari di Carlos Sainz. Ottava l'altra Rossa di Charles Leclerc. Di seguito i voti di Leo Turrini.

10  a Norris

L’asso del domani. Ha restituito credibilità alla McLaren. Classe 1999, questo ragazzo ci farà divertire.

9 a Verstappen

Va a spasso, godendosi un bis annunciato davanti ad una marea di fans olandesi. Il titolo mondiale continua ad avvicinarsi.

8 a Sainz

Fa il massimo con una Ferrari modesta. Bello per tenacia il sorpasso finale sulla McLaren di Ricciardo. Si conferma molto consistente in gara.

7 a Russell

Il futuro pilota della Mercedes aveva già vinto il suo mondiale al sabato, riportando la Williams in top ten. Molto bravo.

6 a Leclerc

Rusticano il duello con Perez, consuma le gomme e accetta l’ordine di scuderia a favore del compagno Sainz. Certo non una domenica da ricordare, per il Principe di Monaco.

5 ad Hamilton

Una domenica da taxista. La Mercedes lo manda in depressione, deve anche dare strada al maggiordomo Bottas. L’ottava corona si allontana.

4 a Perez

Non all’altezza, stranamente, della Red Bull che guida. Troppo aggressivo nei confronti di Leclerc.

3 a Todt

Negli anni il presidente Fia non ha saputo rendere coerenti le decisioni dei giudici. Vedi assurda penalità di ieri a Norris.

2 a Tsunoda

Il giapponese della ex Minardi guadagna un posto nella storia: sanzionato due volte per aver...passeggiato sulla striscia bianca dei box.

0 a Ocon

Comincia a subire la presenza del vegliardo Alonso nello stesso garage. Sbaglia al via e si ritira. Bocciato.