Daniel Ricciardo e Lando Norris a Monza (Ansa)
Daniel Ricciardo e Lando Norris a Monza (Ansa)

Spettacolo e colpi di scena a Monza con la doppietta McLaren al Gp d'Italia e l'incidente in pista tra Lewis Hamilton e Max Verstappen.

Gp Monza: doppietta McLaren. Fuori Hamilton e Verstappen

Incidente Hamilton-Verstappen a Monza: ecco cosa è successo

10 RICCIARDO

Sembrava in disarmo e invece è lui e non Norris a riportare la McLaren sul gradino più alto del podio dopo quasi 9 anni.

9 NORRIS 

Un giorno questo ragazzo diventerà campione del mondo ma a Monza è stato costretto ad inchinarsi al compagno di squadra.

8 GIOVINAZZI 

Ha corso molto bene, tra mille sfortune e una penalità per un errore dei box. Meriterebbe di restare in F1 anche nel 2022.

7 LECLERC

Sfiora il podio, con una Ferrari che non ha le risorse per ottenere qualcosa di meglio. Questo passa il convento di Maranello.

7 RUSSELL 

Il futuro pilota Mercedes conferma le sue doti di combattente portando a punti la Williams. È una piccola impresa.

6 SAINZ 

Week end difficile, calcolando anche il botto del sabato mattina. Chiude sesto, esattamente come era partito.

6 BOTTAS 

Fa una grande rimonta partendo dal fondo ma sul più bello gli manca come sempre qualcosa. Va sul podio e la Mercedes allunga nella classifica costruttori.

4 HAMILTON 

Non è completamente estraneo alla dinamica della collisione con Verstappen. Forse dovrebbe far valere di più la sua esperienza, nelle circostanze estreme.

3 VERSTAPPEN 

Esagera nella reazione alla mossa di Hamilton alla variante. Non ha dimenticato la sofferenza di Silverstone ma non può pretendere di avere ragione.

NG GASLY 

Il vincitore di Monza 2020 non celebra bene l’anniversario. Tra Sprint Race e Gp, incidenti e guasti lo eliminano subito.