Mick Schumacher in F2 nel 2019 (Lapresse)
Mick Schumacher in F2 nel 2019 (Lapresse)

Londra, 27 novembre 2018 - Mick Schumacher sempre più sulle tracce del padre. Il fresco vincitore del titolo nel campionato europeo di F.3, rinnova con il team Prema Racing e approda nella F.2. Il figlio del sette volte campione del mondo Michael Schumacher ha 19 anni e in questa stagione ha messo in mostra le doti di famiglia al volante. Per lui un anno sensazionale nel campionato europeo di Formula 3 della FIA. Mick ha centrato otto vittorie, sette pole position e 14 podi, conquistando il titolo e guadagnandosi il passaporto per la categoria superiore. 

La F.2 infatti rappresenta il prossimo passo naturale per Schumacher Jr., che è legato al team con cui corre dal 2016. Lì ha sperimentato la scala completa delle monoposto con Formula 4, Formula 3 e ora ci sarà la Formula 2. 

"Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a Mick per la nostra operazione di Formula 2 per il 2019. E' un pilota estremamente talentuoso e dedicato, lavorare con lui è un piacere e non vediamo l'ora di iniziare questa avventura insieme" ha dichiarato il Team Principal Renè Rosin. "Questo campionato non è facile a causa alla sua curva di apprendimento per i debuttanti soprattutto con l'introduzione della nuova auto, ma pensiamo che Mick abbia la maturità e le competenze necessarie per farlo. Siamo entusiasti dell'inizio del prossimo capitolo della sua carriera e siamo felici di far parte di esso" ha spiegato Rosin.

Mick Schumacher felice ed emozionato: "Non vedo l'ora di affrontare la mia prossima stagione con Prema in FIA Formula 2, un passo logico sul mio percorso sportivo, dal mio punto di vista, perchè voglio migliorare ulteriormente la mia esperienza tecnica e le mie capacità di guida. Per me, era molto chiaro entrare in Formula 2 con Prema. Non posso ringraziare abbastanza la famiglia Prema per ciò che abbiamo raggiunto insieme come squadra, specialmente quest'anno, come abbiamo continuato a sviluppare insieme. Sono anche molto entusiasta di guidare i test di Formula 2 ad Abu Dhabi".