Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Monza, 6 settembre 2019 - Si accendono i motori in quel di Monza. Oggi prima giornata di prove libere, con la Ferrari che proverà a replicare la bella prestazione, condita dalla vittoria di Charles Leclerc, in quel di Spa. Lewis Hamilton e la Mercedes restano tuttavia favoriti: il britannico tenterà di rovinare la festa della Rossa in quello che è il 90esimo Gp d'Italia. "Come ho già fatto diverse volte in passato, ma nonostante questo, molto tifosi mi chiedono di venire alla Ferrari - svela il cinque volte vincitore sul tracciato brianzolo - Non so se sarò mai tentato, ma se dovessi lasciare la Mercedes, il Cavallino Rampante sarebbe ovviamente un’opzione. L’importante è che sia la scelta giusta dal punto di vista strategico. Per ora sono contento alla Mercedes, per me è come una famiglia". 

Per pensare al futuro c'è ancora tempo: la concentrazione di Hamilton è rivolta sul Gp d'Italia, del quale potrebbe riscrivere la storia. "Sesto successo come nessuno finora? Non ci penso molto, non ha grande importanza. Se non succederà, pazienza. In ogni caso sarà difficile, perché la Ferrari va forte e a Spa l’ha dimostrato - sottolinea il pilota classe '85 - Il meteo sarà variabile e potrebbe renderci le cose più semplici o più dure. Bisogna provare in pista per capire. Leclerc? Non credo che abbia problemi a ripetersi dopo la vittoria in Belgio. Anzi, penso sia più semplice per lui proseguire e fare doppietta. Ovviamente farò il possibile per impedirglielo".