Carlos Sainz (Ansa)
Carlos Sainz (Ansa)

Istanbul, 6 ottobre 2021 - Carlos Sainz partirà in ultima posizione nel GP di Turchia di Formula 1 a causa della sostituzione della power unit. La Ferrari ha scelto di introdurre il motore aggiornato sulla monoposto del pilota spagnolo, esattamente come accaduto con il compagno di squadra Charles Leclerc durante il fine settimana del Gran Premio di Russia. Le Rosse stanno testando quella che sarà la nuova unità ibrida che verrà installata anche sulle vetture della stagione 2022.

Gp Turchia: orari, circuito e dove vbederlo in tv

La Scuderia di Maranello è concentrata su questo finale di stagione e sulla lotta per il terzo posto nel campionato costruttori, ma soprattutto sullo sviluppo dell'auto che gareggerà la prossima stagione; anche questo weekend, infatti, il Team Principal Mattia Binotto non sarà presente ai box in Turchia per rimanere al lavoro nel quartier generale in Italia.

Leggi anche: Nations League, Italia eliminata dalla Spagna