25 feb 2022

Formula 1, nel 2022 non si correrà il Gp di Russia

Lo ha annunciato la Fia: "Il campionato mondiale di F1 fa tappa in tutto il mondo con l’obiettivo di unire i popoli"

francesco bocchini
Sport
Daniil Kvyat in pista a Sochi
Daniil Kvyat in pista a Sochi

Milano, 25 febbraio 2022 - Continuano la reazioni del mondo sportivo all'attacco della Russia all'Ucraina. Dopo la decisione da parte della Uefa di spostare la sede della finale di Champions League da San Pietroburgo a Parigi, ecco che la Fia ha annunciato in giornata la cancellazione dal prossimo calendario di Formula 1 della tappa prevista per il 25 settembre in terra russa, per la precisione sul tracciato di Sochi. 

Il comunicato

“Il campionato mondiale di F1 fa tappa in tutto il mondo con l’obiettivo di unire i popoli - si legge nella nota diffusa - Stiamo assistendo a sviluppi in Ucraina con profonda tristezza e sincero shock, ci auguriamo una rapida e pacifica svolta. Giovedì sera si è tenuta una riunione per stabilire quale fosse la posizione del nostro sport. A tutti i partecipanti è apparso chiaro che in queste circostanze è impossibile disputare il Gran Premio di Russia“. 

Leggi anche - Medvedev: "Noi tennisti siamo per la pace"

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?