Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
26 mag 2022
manuel minguzzi
Sport
26 mag 2022

Formula 1 Gp Monaco 2022: orari tv (Sky e TV8)

Dopo la batosta di Barcellona, Leclerc cerca riscatto nel Gran premio di casa: Verstappen si è preso la leadership mondiale ma Ferrari ha portato aggiornamenti interessanti

26 mag 2022
manuel minguzzi
Sport
Charles Leclerc
Charles Leclerc
Charles Leclerc
Charles Leclerc

Bologna, 26 maggio 2022 - La Ferrari può subito provare a riscattare la batosta di Barcellona, con l'amaro ritiro di Charles Leclerc quando stava comodamente dominando il Gran Premio ma portandosi dietro una risposta molto positiva dagli aggiornamenti introdotti da Maranello sullo sviluppo della monoposto. La vittoria di Verstappen consegna a Red Bull la vetta del campionato piloti ma nel weekend si corre il Gp di Monaco 2022 a casa di Leclerc in quel di Montecarlo.

500 Miglia di Indianapolis 2022: dove vederla, orari, tv

Orari tv

Weekend tradizionale per il Gran premio di Montecarlo. In programma tre sessioni di libere, qualifiche e gara. Si parte il venerdì con Libere 1 alle 14 e Libere 2 alle 17, il sabato Libere 3 alle 13 e Qualifiche alle 16, gara la domenica alle ore 15. Tutto il fine settimana in diretta su Sky Sport Formula 1, canale 207 di Sky, e in streaming su Sky Go. Differita in chiaro su Tv 8 di qualifiche e gara.

Orari Sky

Venerdì 27/05/2022
ore 14:00 Prove Libere 1 – Sky Sport F1
ore 17:00 Prove Libere 2 – Sky Sport F1

Sabato 28/05/2022
ore 13:00 Prove Libere 3 – Sky Sport F1
ore 16:00 Qualifiche– Sky Sport F1

Domenica 29/05/2022
ore 15:00 Gara – Sky Sport F1

Gp di Monaco, le pagelle di Leo Turrini

Orari Tv 8

Sabato 28/05/2022
ore 18:30 Qualifiche – TV8 (differita)

Domenica 29/05/2022
ore 18:00 Gara – TV8 (differita)

Circuito

Il tracciato di Montecarlo, incastonato tra le vie del Principato, da sempre rappresenta il connubio tra tradizione e mondanità, tra corsa e spettacolo, ma anche poche opportunità di sorpasso. Il primo gran premio risale agli albori del Mondiale nel 1950 su un circuito lungo 3.337 metri e che appiattisce i valori delle monoposto dando maggior importanza al talento e al coraggio dei piloti. I muri sono vicini, il tracciato tortuoso, a parte la salita verso il casino dopo curva 1, con una zona lenta tra Loews, Mirabeau e Portier. In uscita si entra nel tunnel ma sorpassare alla chicane nuova è molto difficile, non c'è spazio. Parte finale con Tabaccaio, le Piscine ad alta velocità per arrivare poi alla Rascasse che anticipa la Anthony Nogues che immette sul traguardo. In gara si percorreranno 78 giri per 260 chilometri. Giro record di Lewis Hamilton in 1'12"909.

Leggi anche - Gp Spagna, le pagelle di Turrini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?