Le Castellet (Francia), 22 giugno 2018 - Lewis Hamilton dominatore delle prime due sessioni di prove libere del Gran Premio di Francia di Formula 1. Sul circuito di Le Castellet il britannico, dopo aver dettato legge la mattina, ha chiuso anche al pomeriggio con il miglior tempo (1'32"539), davanti alle due Red Bull. 

Daniel Ricciardo, staccato di 704 millesimi (1'33"243),è secondo e Max Verstappen a 732 millesimi (1'33"271) terzo. Ancora indietro le Ferrari, che come nella prima sessione, vedono quarto Kimi Raikkonen, a 887 millesimi (1'33"446), e quinto il leader della classifica mondiale, Sebastian Vettel, in ritardo di 1"150 (1'33"689). 

Sesto Romain Grosjean (1'33"699) su Haas. In ritardo rispetto al compagno di team Valtteri Bottas, settimo (1'34"156): la sua Mercedes è stata rallentata da un problema idraulico e costretta ad effettuare solo sette giri. Nella top ten anche Fernando Alonso, ottavo su McLaren (1'34"400), poi nono Kevin Magnussen su Haas (1'34"457), infine Pierre Gasly su Toro Rosso (1'34"535).  

Da segnalare il pericoloso fuori programma a metà delle seconda sessione quando la Force India di Sergio Perez, alla ricerca del miglior tempo, ha perso una ruota andando in testa coda e finendo nelle vie di fuga senza subire troppi danni.

Momenti di paura per il pneumatico della vettura, probabilmente montato male, che ha rotolato e pericolosamente in pista. La sessione è stata subito sospesa per otto minuti, per consentire la rimozione della monoposto.

RAIKKONEN SI GIRA

I migliori tempi della 2a sessione 

1. Lewis Hamilton (Gbr) Mercedes 1'32"539 
2. Daniel Ricciardo (Aus) Red Bull 1'33"243 
3. Max Verstappen (Ned) Red Bull 1'33"271 
4. Kimi Räikkönen (Fin) Ferrari 1'33"426 
5. Sebastian Vettel (Ger) Ferrari 1'33"689 
6. Romain Grosjean (Fra) Haas 1'33"699 
7. Valtteri Bottas (Fin) Mercedes 1'34"156 
8. Fernando Alonso (Esp) McLaren 1'34"400 
9. Kevin Magnussen (Den) Haas 1'34"457 
10. Pierre Gasly (Fra) Toro Rosso 1'34"535.

LIBERE 1 - Il migliore è stato Lewis Hamilton con il tempo di 1'32"231. Il pilota britannico ha preceduto di 140 millesimi il compagno di squadra Valtteri Bottas. Terzo crono per Daniel Ricciardo, staccato da Hamilton di 296 millesimi. Più indietro Kimi Raikkonen, quarto con un ritardo di 772 millesimi, e Sebastian Vettel (+ 941 millesimi). Brividi nel finale di sessione per Marcus Ericsson, andato lungo in curva: la sua vettura ha preso fuoco. Il pilota dell'Alfa Romeo Sauber ha dovuto abbandonare in fretta la monoposto dopo l'avviso via radio.  

I migliori tempi della 1a sessione

1. Lewis Hamilton (Ger) Mercedes 1'32"231 alla media di 228,027 Km/h 
2. Valtteri Bottas (Fin) Mercedes 1'32"371 
3. Daniel Ricciardo (Aus) Red Bull 1'32"527
4. Kimi Raikkonen (Fin) Ferrari 1'33"003 
5. Sebastian Vettel (Ger) Ferrari 1'33"172 
6. Romain Grosjean (Fra) Haas 1'33"318 
7. Max Verstappen (Ned) Red Bull 1'33"331 
8. Pierre Gasly (Fra) Toro Rosso 1'33"685 
9. Sergio Perez (Mex) Force India 1'33"719 
10. Kevin Magnussen (Den) Haas 1'34"108  

Formula 1, Gp Francia 2018. Orari tv (diretta Sky e differita Tv8)

F1 Gp di Francia live