Montréal, 10 giugno 2018 - Il pilota della Ferrari Sebastian Vettel trionfa nel Gp del Canada 2018 e torna leader della classifica del mondiale di Formula 1 (rivivi il live). È la terza vittoria stagionale per il tedesco, che ha preceduto sul traguardo Valtteri Bottas, secondo con la Mercedes, e Max Verstappen, terzo su Red Bull. Quarto posto per la Red Bull di Daniel Ricciardo, quinta la Mercedes di Lewis Hamilton, sesta la Ferrari di Kimi Raikkonen.

BLOG V come Vettel, V come Villeneuve, V come Vittoria - di Leo Turrini

Classifica piloti - Classifica costruttori

"Vincere qui mi rende fiero"

F1, Gp Canada. Vettel esulta con la bandiera della Ferrari (Ansa)VETTEL: GIOIA INCREDIBILE - Un weekend "perfetto" e "una gioia incredibile". Per Sebastian Vettel la vittoria in Canada ha un sapore speciale. "So quanto significa questo circuito per la Ferrari e fare una gara come quella di oggi è incredibile - confessa il tedesco -. Era un lunghissimo periodo che la Ferrari non vinceva qua, stasera faremo una grande festa, devo dire grazie alla squadra. Vedere una Ferrari che vince oggi, sul circuito intitolato a Gilles Villeneuve, con me alla guida mi rende fiero". Sulla classifica iridata: "La strada è ancora lunga, non mi preoccupo più di tanto ma è un buon effetto collaterale".

"Vogliamo scrivere qualcosa di bello"

ARRIVABENE - "Sebastian ha guidato bene ma ha anche avuto una gran macchina. I ragazzi da giovedì hanno fatto un gran lavoro e questo è il risultato", dice il team principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene, commenta dal circuito di Montreal, che il Cavallino non conquistava dal 2004, ai tempi d'oro di Michael Schumacher. "La Ferrari è una grande squadra - ha proseguito ai microfini di Sky Sport - ma serve anche un grande pilota. Oggi è mancato un po' Kimi. Il campionato comunque è lungo e stiamo calmi e tranquilli. Andiamo avanti seriamente con il lavoro. Vogliamo scrivere qualcosa di bello, se possiamo e vogliamo. E tutti lo vogliamo".

BOTTAS E' SODDISFATTO - "Fin dal primo giro Vettel è sembrato più veloce, ha controllato la gara e ha spinto quando c'era da spingere. Noi abbiamo avuto qualche guaio alla fine col carburante e Verstappen si è avvicinato ma oggi abbiamo fatto il massimo". Valtteri Bottas ha poco da rimproverarsi dopo il secondo posto in Canada. "Ieri ho mancato la pole per un centesimo, forse partendo davanti sarebbe stato diverso ma abbiamo sfruttato al massimo l'opportunità e anche se non abbiamo vinto sono contento".

VERSTAPPEN CI HA PROVATO - "Siamo rientrati un po' in anticipo ma avevamo un buon passo con la supersoft - dice Max Verstappen -. Siamo riusciti a ridurre il gap negli ultimi giri, eravamo molto competitivi, peccato non aver superato Bottas ma abbiamo fatto una buona gara".

POLE_31701277_213549

Rivivi la diretta testuale della gara

MOMENTI CLOU

GIRO 70 - Vince Vettel, secondo Bottas, terzo Verstappen, quarto Ricciardo, quinto Hamilton

GIRO 60 - Ricciardo e Hamilton si giocano il quarto posto

GIRO 51 - Vettel sempral comando. La classifica parziale

GIRO 43 - Si ritira Alonso

GIRO 38 - Pit stop per Vettel, rientra in pista e resta al comando

GIRO 25 - Spinge Raikkonen: ha virtualmente guadagnato la posizione su Hamilton

GIRO 18 -  Tra i pit stop anche quello di Ricciardo, che rientra davanti a Hamilton

GIRO 13 - Giro veloce per Vettel: 1'15''349

GIRO 8 - Hamilton lamenta una perdita di potenza, ma il ritmo resta buono. Intanto Vettel vola

GIRO 5 - Si riparte dopo la safety car

GIRO 1 - Crash al primo giro tra Hartley e Stroll. Safety car

PRIMA DELLA GARA - Tutto regolare nel giro di formazione

Linda Morselli

La classifica del Mondiale piloti di Formula 1, dopo il GP del Canada:

1. Sebastian Vettel (Ger) 121 punti

2. Lewis Hamilton (Gbr) 120

3. Valtteri Bottas (Fin) 86

4. Daniel Ricciardo (Aus) 84

5. Kimi Raikkonen (Fin) 68

6. Max Verstappen (Ned) 50

7. Fernando Alonso (Esp) 32

8. Nico Hulkenberg (Ger) 32

9. Carlos Sainz (Esp) 24

10. Kevin Magnussen (Ger) 19

11. Pierre Gasly (Fra) 18

12. Sergio Perez (Mex) 17

13. Esteban Ocon (Fra) 11

14. Charles Leclerc (Fra) 10

15. Stoffel Vandoorne (Bel) 8

16. Lance Stroll (Can) 4

17. Marcus Ericsson (Swe) 2

18. Brendon Hartley (Nzl) 1