Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Moda Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

F1 Gp del Belgio 2018, orari tv (diretta Sky e differita Tv8)

Tredicesimo appuntamento stagionale sul circuito delle Ardenne. Ferrari a caccia di un successo che manca da 9 anni per accorciare su Hamilton. Il programma completo del weekend con orari, classifiche e i record del tracciato

F1 Gp Belgio 2018, diretta. La gara live

F1 Gp Belgio, pole di Hamilton davanti a Vettel e Ocon. Raikkonen 6°

F1 Gp del Belgio, le libere. Raikkonen davanti a tutti nelle FP2

di RICCARDO CAPPELLI
Ultimo aggiornamento il 26 agosto 2018 alle 14:54
Kimi Raikkonen, 38 anni (Ansa)

Francorchamps, 22 agosto 2018 – Dopo un'attesa di tre settimane per la consueta pausa estiva, la Formula 1 torna in pista questo weekend per il Gran Premio del Belgio sullo storico circuito di Spa-Francorchamps. L'ultimo appuntamento in Ungheria ha visto Lewis Hamilton consolidare la propria leadership iridata con il successo ottenuto davanti alle due Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. Di seguito il programma con gli orari del weekend e le info per seguire prove libere, qualifiche e gara in diretta tv. Tutti i live, al solito, sono disponibili per gli abbonati Sky su Sky Sport F1 HD (canale 206 del satellite), mentre l'offerta di Tv8 (in chiaro sul canale 8 del digitale), prevede le differite di qualifiche e gara.

F1 Gp Belgio 2018, diretta. La gara live

Venerdì 24 agosto

Ore 11: prove libere 1

Ore 15: prove libere 2

Sabato 25 agosto

Ore 12: prove libere 3

Ore 15: qualifiche (trasmesse in differita su Tv8 dalle 19)

Domenica 26 agosto

Ore 15.10: la gara (trasmessa in differita su TV8 dalle 21.30)

IL PUNTO DEL MONDIALE – Dopo il Gran Premio di Ungheria, Lewis Hamilton guida la classifica piloti con 213 punti. Seguono i due piloti della Ferrari, Sebastian Vettel (189 pt) e Kimi Raikkonen (146), staccati rispettivamente di 24 e 67 lunghezze. Ai piedi del podio troviamo Valtteri Bottas (132 pt) davanti a Daniel Ricciardo (118) e Max Verstappen (105). Per quanto riguarda i costruttori, è lotta serrata tra Mercedes (345 pt) e Ferrari (335) col team di Stoccarda in testa per soli 10 punti, completa il podio la Red Bull, staccata a quota 223.

Classifica piloti

Classifica costruttori

La Ferrari deve fare i conti con una tradizione sfavorevole sul circuito delle Ardenne, l'ultimo successo del cavallino rampante risale infatti al 2009, con Kimi Raikkonen a precedere Fisichella e Vettel alla bandiera a scacchi. Situazione differente per la Mercedes che qui ha vinto le ultime 3 edizioni del GP, riconfermarsi però sarà più difficile alla luce della potenza mostrata dal motore Ferrari nel corso della stagione. In questo periodo di pausa del mondiale, a far parlare del circus ci ha pensato il mercato piloti con alcune novità in ottica 2019. La trattativa più importante ha visto Daniel Ricciardo firmare con la Renault dopo 4 anni in Red Bull, col posto dell'australiano che andrà al francese della Toro Rosso, Pierre Gasly. Ricciardo prenderà quindi il posto di Carlos Sainz il quale, a sua volta, ha firmato con la McLaren riempiendo il posto vacante lasciato da Fernando Alonso, fresco di annuncio di ritiro dal circus. 

IL CIRCUITO – Lungo 7004 metri suddivisi in 19 curve, quello di Spa-Francorchamps è uno dei circuiti storici del mondiale (50 le edizioni del Gp del Belgio qui disputate), oltre ad essere uno dei più amati da piloti e tifosi. La sezione più caratteristica del tracciato – soprannominato 'l'università della Formula 1' in quanto caratterizzato da saliscendi nonché da curve veloci e impegnative - è sicuramente l'Eau Rouge-Radillon, velocissima e ripida combinazione di curve destra-sinistra in salita. Il pilota più vincente qui è Michael Schumacher, forte di 6 successi tra cui il primo assoluto della propria carriera nel 1992. Per quanto riguarda i piloti in attività, guida la classifica Kimi Raikkonen (4 vittorie) davanti a Lewis Hamilton (3) e Sebastian Vettel (2). Un successo in carriera anche per Daniel Ricciardo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.