Max Verstappen sul circuito di Abu Dhabi (Ansa)
Max Verstappen sul circuito di Abu Dhabi (Ansa)

Abu Dhadi, 13 dicembre 2020 - Max Verstappen vince l'ultima gara del Mondiale 2020 di Formula 1. L'olandese della Red Bull, scattato dalla pole, si aggiudica il Gp di Abu Dhabi davanti alle Mercedes di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton (al ritorno in pista dopo la positività al Covid-19 che lo aveva tenuto fuori nel GP di Sakhir). Subito fuori dal podio l'atro pilota della Red Bull, Alexander Albon. Nulla da fare per le Ferrari (doppiate): Charles Leclerc è 13° fuori dalla zona punti, Sebastian Vettel (alla sua ultima gara con la Rossa) chiede al 14° posto. Non ha pagato la scelta del Cavallino rampante di non far fermare il tedesco e il monegasco durante il regime di Virtual Safety Car causato dal ritiro di Sergio Perez

Quinta posizione per Lando Norris, della McLaren, davanti al compagno di squadra, Carlos Sainz (sesto). Settimo Daniel Ricciardo della Renault, seguito da Pierre Gasly (ottavo) dell'Alpha Tauri. Completano la top ten Esteban Ocon, della Renault, e Lance Stroll, della Racing Point. Undicesimo è Daniil Kvyat, dell'Alpha Tauri, davanti a Kimi Raikkonen, dell'Alfa Romeo.

Le pagelle di LEO TURRINI

Classifica piloti - Classifica costruttori

Ordine d'arrivo del Gp di Abu Dhabi

1. Max Verstappen (Ola/Red Bull-Honda) 305,355 km in 1h 36'28"645 (velocità media 189,902 km/h) 
2. Valtteri Bottas (Fin/Mercedes) +15.976 
3. Lewis Hamilton (Ing/Mercedes) +18.415 
4. Alexander Albon (Tai/Red Bull-Honda) +19.987 
5. Lando Norris (GBR/McLaren-Renault) +1'00.729 
6. Carlos Sainz Jr (Spa/McLaren-Renault) +1'05.662 
7. Daniel Ricciardo (Aus/Renault) +1'13.748 
8. Pierre Gasly (Fra/AlphaTauri-Honda) +1'29.718 
9. Esteban Ocon (Fra/Renault) +1'41.069 
10. Lance Stroll (Can/Racing Point-Mercedes) +1:42.738 
11. Daniil Kvyat (Rus/AlphaTauri-Honda) 1 giro 
12. Kimi Raikkonen (Fin/Alfa Romeo Racing-Ferrari) 1 giro 
13. Charles Leclerc (Mon/Ferrari) 1 giro 
14. Sebastian Vettel (Ger/Ferrari) 1 giro 
15. George Russell (Ing/Williams-Mercedes) 1 giro 
16. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo Racing-Ferrari) 1 giro 
17. Nicholas Latifi (Can/Williams-Mercedes) 1 giro 
18. Kevin Magnussen (Dan/Haas-Ferrari) 1 giro 
19. Pietro Fittipaldi (Bra/Haas-Ferrari) 2 giri  

















Miglior giro in gara: Daniel Ricciardo (Aus/Renault) 1:40.926 al 55° giro (media198,109 km/h)

Verstappen: "Coronato il nostro lavoro"

"E' stata una gara davvero piacevole, oggi abbiamo coronato il nostro lavoro con un'ottima partenza. Abbiamo gestito le gomme, la macchina aveva un buon bilanciamento. Abbiamo fatto tutto nel modo giusto, quando parti davanti puoi controllare il passo e questo ti rende la vita più semplice", ha commentato Verstappen al termine della gara. "Vibrazioni alla fine? Sì, ma avevo un buon vantaggio. Ora voglio tornare a casa, non vedo l'ora", ha aggiunto.

L'addio di Vettel alla Ferrari

"Oggi non voglio parlare della gara, gli ultimi sei anni sono stati speciali per me. All'inizio un sogno, poi è diventato un po' triste ma sono contento di fare il prossimo step. Mi dispiace per la squadra, sento un grande affetto per me e mi mancherà", ha detto invece Sebastian Vettel dopo l'ultima gara corsa con la Ferrari. Dalla prossima stagione il tedesco sarà in Aston Martin. "Adesso sono contento di ritornare a casa dalla mia famiglia, spero che il prossimo anno sara' meglio per tutti senza il covid - ha proseguito ai microfoni di Sky -. Da gennaio inizieremo a lavorare". Il tedesco ha saluto il team cantando una versione riveduta e corretta di 'Azzurro' via radio.

Rivivi la diretta