Lewis Hamilton è a una vittoria dal record di Schumacher (Ansa)
Lewis Hamilton è a una vittoria dal record di Schumacher (Ansa)

Nurburg (Germania), 9 ottobre 2020 – Si conclude con un nulla di fatto la prima giornata al Nurburgring. Il maltempo ha fatto saltare le prime due sessioni di prove libere del Gp dell'Eifel di Formula 1. In Germania chi scalpita più di tutti è come sempre Lewis Hamilton. Il fenomeno della Mercedes è a un passo dal record di vittorie di Michael Schumacher: un successo al Nurburgring e il campione del mondo in carica toccherebbe quota 91 successi in F1, come il grande Schumi. E sotto i riflettori c'è anche il figlio di Michael, Mick, che oggi avrebbe dovuto esordire al volante dell'Alfa Romeo. Debutto rinviato, quindi, per il figlio d'arte che, questa mattina, non aveva nascosto l'emozione. "Sono molto fiero di quello che ha fatto mio padre: è il migliore, e per me lo sarà sempre. E' la mia fonte di ispirazione". "Voglio capire cosa vuol dire essere un pilota di Formula 1, imparare e farne tesoro - ha aggiunto Mick Schumi, prima che la sua sessione fosse annullata per il maltempo - Ho rivisto alcuni video delle gare di mio padre, è stato utile, anche se oggi le macchine sono completamente diverso e il mio approccio sulle curve dovrà essere diverso".

Classifica piloti - Classifica costruttori

Calendario F1

Nell'ultimo GP corso nel 2013 sul circuito tedesco fu Sebastian Vettel a trionfare con la Red Bull, preludio dell'ultimo titolo mondiale prima del dominio targato Hamilton. Tempi diversi, così come le caratteristiche delle monoposto che gareggeranno per il podio. Alla ricerca di una quadra in una stagione fin qui da dimenticare è proprio la Ferrari: Charles Leclerc e Sebastian Vettel ci provano dopo l'ultimo appuntamento in Russia che ha visto il monegasco piazzarsi al sesto posto e il tedesco chiudere invece tredicesimo.

Mercedes, secondo positivo al Covid

Preoccupazione in Mercedes dove è stato annunciato il secondo caso positivo al Coronavirus e il team tedesco ha preferito per sicurezza sostituire sei membri del team. "E' importante che tutti nel mondo ricordino che il virus è ancora presente, quindi è importante che tutti continuino ad usare mascherine e distanziamento sociale - ha commentato Lewis Hamilton -. Non so dire cosa significa questa situazione per il nostro team, che resta comunque un gruppo fantastico".

Gp dell'Eifel

Il circuito del Nurburgring

Il Nurburgring nella conformazione più corta è nato nel 1984 e misura 5.148 metri con 15 curve in totale. Nel 2002 il tracciato è stato modificato con l’attuale versione con un implemento in Curva 1, resa un tornantino rispetto alla chicane precedente. E’ la Ferrari, nella storia del Nurburgring, ad aver vinto più volte con 14 successi davanti a Mclaren con 5. Il record della pista appartiene invece a Michael Schumacher ottenuto nel 2004 in 1’28”351 e il tedesco è anche il pilota più vincente al Nurburgring con 4 vittorie. Il tracciato offre due importanti possibilità di sorpasso, sicuramente al tornantino di Curva 1 dopo il rettilineo ma anche nella Ngk Chicane di Curva 13. In generale è un tracciato veloce, fatto di ampie curve salva la parte lenta iniziale denominata Mercedes Arena. Una buona combinazione di motore, telaio e aerodinamica farà la differenza.