Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

F1 Gp Belgio, le libere. Raikkonen davanti a tutti nelle FP2

Miglior tempo per Iceman nel secondo turno di libere davanti alle Mercedes di Hamilton e Bottas. Ottimo passo gara per Vettel, leader della mattinata

F1 Gp Belgio, pole di Hamilton davanti a Vettel e Ocon. Raikkonen 6°

F1, Gp del Belgio 2018, orari tv (diretta Sky e differita Tv8)

Ultimo aggiornamento il 25 agosto 2018 alle 16:16
Kimi Raikkonen è stato il più veloce nelle FP2 (Ansa)

Francorchamps, 24 agosto 2018 - La Formula 1 è ritornata in pista dopo la pausa estiva con le prove libere del Gran Premio del Belgio sul circuito di Spa-Francorchamps. La prima sessione ha visto Sebastian Vettel concludere al comando, forte del suo 1'44"358, tempo fatto registrare con gomma soft. Dietro al tedesco della Ferrari si è piazzato, un po' a sorpresa, Max Verstappen (+ 0.151) il quale ha preceduto il leader del mondiale, Lewis Hamilton, terzo a oltre 3 decimi di distacco. Quarto e quinto posto per i due finlandesi del circus, Kimi Raikkonen e Valtteri Bottas, con quest'ultimo che partirà dal fondo domenica. La Mercedes ha infatti montato un nuovo motore sulla sua W09 incorrendo nella penalità prevista per regolamento (le PU consentite erano già state tutte utilizzate), stesso discorso per Nico Hulkenberg. Cambio di motore anche per Hamilton, Vettel e Raikkonen, ma senza alcuna penalità. Interessanti i dati sul passo gara, con i tre molto vicini tra loro con tempi sull'1'48.

Al sesto posto si è piazzato Daniel Ricciardo il quale ha fatto registrare il proprio tempo nell'unico giro portato a termine, l'australiano ha infatti registrato problemi alla Power Unit nel corso del giro lanciato ed è rimasto ai box per quasi tutta la sessione. Concludono la top ten i due piloti della Force India (ora rinominata Racing Point coi punti nei costruttori azzerati), Esteban Ocon (7°) e Sergio Perez (9°), alternatisi con il duo della Renault formato da Hulkenberg (8°) e Sainz (10°). Per quanto riguarda il resto del gruppo, da segnalare il 13esimo posto per Leclerc e 18esimo per il giovane della McLaren, Lando Norris, mentre non hanno fatto registrare tempi Sirotkin (Williams) e Vandoorne (McLaren).

La seconda sessione di prove ha visto Kimi Raikkonen precedere tutti, 1'43''355 il crono fatto registrare dal finlandese con mescola supersoft. Dietro al numero 7 della Ferrari si sono piazzate le due Mercedes con Hamilton (+ 0.168) e Bottas (+ 0.448). Quinto posto soltanto per Sebastian Vettel (+ 0.774), in mezzo al sandwich Red Bull composto da Verstappen (4° a 0.691) e Ricciardo (6° a 0.895), il tedesco non è riuscito a far registrare ottimi tempi con la supersoft, ma si è rifatto con una grande prova nella simulazione di passo gara, mettendo a referto numerosi giri sull'1'48 basso utilizzando le mescole più dure, le medie. Ottima prova per Perez che ha confermato il settimo posto di mattinata, Sainz (8°) e i due piloti della Sauber, Ericsson e Leclerc, che hanno chiuso con un sorprendente doppio piazzamento in top ten. Di seguito la classifica completa della sessione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.