24 apr 2022

F1 Ferrari, Binotto: "Non ci dobbiamo abbattere"

Il team principa dopo il weekend di Imola: serve ottimismo

Mattia Binotto
Mattia Binotto

Imola, 24 aprile 2022 - Grande delusione a Imola per la Ferrari. Sainz fuori alla prima curva speronato da Ricciardo, Leclerc ha invece patito una gara di inseguimento verso le Red Bull ma un errore nel finale lo ha relegato solo al sesto posto. Verstappen, dominatore e con una vettura migliorata rispetto all'Australia, accorcia a meno 27 in classifica iridata e la Ferrari dovrà fare i conti con una ritrovata competitività dei rivali.

Binotto: "Dobbiamo tenere il passo"

L'analisi di Mattia Binotto resta però lucida e con uno sguardo al futuro, non serve abbattersi: "C’è delusione, anche perché indipendentemente dal fatto che Verstappen fosse imprendibile Leclerc non ha ottimizzato il risultato - le sue parole a Sky Sport - Non ci dobbiamo comunque abbattere. Loro sviluppano bene e noi dobbiamo dimostrare di mantenere il passo da questo punto di vista".

Leggi anche - Imola 2022, le pagelle di Turrini

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?