La Ferrari 2021
La Ferrari 2021

Bologna, 13 maggio 2021 – E’ il 2022 l’annata spartiacque per il futuro della Ferrari. L’era ibrida ha regalato più delusioni che gioie, soprattutto nell’ultima stagione, ma dal 2022 si cambia regolamento tecnico pur restando con motori di questa generazione. Le anime delle vetture di Formula 1 verranno cambiate e questo può sparigliare gli attuali valori, che vedono la rossa dietro a Red Bull e Mercedes. Una occasione da non fallire e in casa Ferrari gli sforzi sono già indirizzati al 2022.

Energie sul 2022

Lo ha affermato il direttore sportivo Laurent Mekies, come si legge su Motorsport.com: “Siamo già operativi sul nuovo progetto – le parole del dirigente – Al 90-95% le energie sono dedicate al 2022, pur sapendo che la competizione con i nostri avversari 2021 si gioca su margini stretti. Non cambieremo la nostra strategia ma non significa che l’attuale monoposto non cambierà. Sappiamo però che il confronto nel 2022 sarà serrato e per noi quella è la priorità”.

Leggi anche - Profondo rosso, il podcast