13 apr 2022

F1, Marko pessimista: "Affidabilità e assetto, ritardo da Ferrari allarmante"

Il consulente Red Bull ammette l'inferiorità rispetto a Ferrari: la macchina pesa troppo e fatichiamo con l'assetto

Max Verstappen fermato da problemi di affidabilità
Max Verstappen fermato da problemi di affidabilità

Roma, 13 aprile 2022 - Il gran premio d'Australia ha messo in mostra una netta superiorità Ferrari rispetto agli altri team, soprattutto su Red Bull che sembrava essere molto vicina nelle prime due gare. Gli austriaci hanno problemi di affidabilità, due ritiri per Max Verstappen, e di velocità, con Perez attardato di venti secondi in gara nonostante la Safety Car. Helmut Marko, consulente Red Bull, ha ammesso il divario dal Cavallino Rampante.

Marko: "Problemi di assetto e peso"

Tre grossi problemi attanagliano Red Bull in questo avvio di stagione con i nuovi regolamenti 2022. Il primo è l'affidabilità, il secondo sono le prestazioni, il terzo è l'assetto: "Non abbiamo solo problemi di affidabilità - l'ammissione di Marko a Servus Tv - Siamo indietro rispetto a Ferrari e il ritardo è allarmante. La rossa riesce a trovare meglio l'assetto più idoneo, noi invece fatichiamo di più a mettere a punto la monoposto. Poi ci portiamo dietro un peso eccessivo di almeno 10 chili e questo ci fa perdere 3 decimi al giro". Prossimo gp a Imola tra dieci giorni.

Leggi anche - Gp d'Austrlia, trionfo di Leclerc

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?