Lewis Hamilton sulla Mercedes-AMG Petronas (Ansa)
Lewis Hamilton sulla Mercedes-AMG Petronas (Ansa)

Roma, 27 novembre 2020 - Sul circuito di Sakhir è tempo di Gran Premio del Bahrain per il circus della Formula 1. Terzultimo appuntamento del Mondiale F1: il Bahrain apre il trittico mediorientale, che metterà fine alla stagione 2020. Il venerdì è come sempre tempo di prove libere e Lewis Hamilton (Mercedes) ha segnato il miglior tempo anche nella seconda sessione. Il campione del mondo di F1 ha infatti preceduto la Red Bull di Max Verstappen di 347 millesimi e il compagno di squadra Valtteri Bottas di 365. Dodicesimo e quattordicesimo tempo per le Ferrari di Sebastian Vettel e Charles Leclerc.

F1: calendario - classifica piloti - classifica costruttori

La Ferrari sembra essere in crescita. Charles Leclerc, terzo lo scorso anno, ha parlato della chance che la Ferrari ancora insegue: "Abbiamo bisogno di tre week end perfetti, quindi cominciamo a concentrarci su noi stessi e poi vediamo se ce la faremo - ha puntualizzato il monegasco -. Dipenderà anche da quanto saranno costanti i nostri rivali, soprattutto la Racing Point, nelle ultime tre gare".

Gp Bahrain, prove libere 1

Dominio assoluto Mercedes nella prima sessione di prove libere 1Hamilton è stato il più veloce con il tempo di 1:29.033 sul miglior giro, dietro di lui il compagno di scuderia Bottas in 1:29.482, terzo tempo per Sergio Perez sulla Racing Point in 1:30.00. Lontane le Ferrari di Leclerc e Vettel, che hanno chiuso questa prima sessione di libere all'11° e 12° posto, staccate di oltre un secondo e mezzo. Alle 16 la seconda sessione di libere.

F1, prove libere il Bahrain live