F1, Monza: lo spaventoso incidente di Ericsson (foto twitter @F1)

Monza, 31 agosto 2018 - Un incidente spaventoso si è verificato durante la seconda sessione di libere del Gran Premio d'Italia 2018 sul circuito di Monza. L'Alfa Romeo Sauber di Marcus Ericsson è andata a sbattere violentemente sulle barriere all'esterno della prima variante, una staccata che i piloti affrontano normalmente a oltre 330 km/h, ribaltandosi più volte. Fortunatamente, il pilota sembra non aver riportato conseguenze come dallo stesso affermato via radio con il team. Ericsson è uscito sulle sue gambe dalla vettura e si è recato ai box tra gli applausi del pubblico. Restano ora da chiarire le cause dell'incidente il quale parrebbe imputabile alla mancata chiusura del DRS in fondo al rettilineo, probabilmente per un guasto. Per tale ragione, i meccanici hanno controllato a lungo l'altra Alfa Romeo Sauber, quella di Charles Leclerc, nell'intento di verificare la presenza o meno di simili problematiche.

Il video dell'incidente

I tweet