Gp, la partenza del Gp in Ungheria. Prossima tappa Silverstone (Ansa)
Gp, la partenza del Gp in Ungheria. Prossima tappa Silverstone (Ansa)

Silverstone (Gran Bretagna), 29 luglio 2020 – Riprende nel weekend il Mondiale di Formula 1 con la prova di Silverstone per il Gp di Gran Bretagna. Dopo Budapest, con il dominio Mercedes e l’onta del doppiaggio subita dalle Ferrari, a Maranello è stata varata una riorganizzazione interna e si attendono già nello storico circuito ricavato da un ex aeroporto i primi segnali di risalita. Risulta però complicato pensare che la Ferrari nell’arco di due settimane possa aver azzerato il secondo e mezzo di distacco che ora persiste con le frecce nere. La classifica mondiale, tra l’altro, vede già al comando Lewis Hamilton che ha piazzato la rimonta su Bottas dopo il primo gran premio d’Austria finito al quarto posto: 63 per il britannico, 58 per Bottas. Il primo rivale di un’altra scuderia, ovvero Verstappen, è già distanziato di 30 punti, mentre le Ferrari annaspano a meno 45 con Leclerc e meno 54 con Vettel. Sarà un 2020 duro per le rosse…

FOCUS Sergio Perez positivo al Covid: non correrà a Silverstone

Formula 1, il calendario - Classifica piloti - Risultati

Gli orari

Il weekend di gara partirà come sempre il venerdì con le prove libere, prima sessione alle 12 ora italiana, seconda alle 16, poi sabato libere 3 e qualifiche (ore 15), mentre la gara è come solito fissata la domenica alle 15.10. Tutto il fine settimana sarà trasmesso live da Sky Sport Formula 1, canale 207, in streaming su Sky Go, mentre in chiaro ci sarà la differita di qualifiche e gara su Tv 8.

Simulando l'America: la Ferrari guarda avanti - di Leo Turrini

Dove vedere la gara in tv

Venerdì 31 luglio

Prove libere 1: 12.00 diretta Sky SportF1 HD
Prove libere 2: 16.00 diretta Sky SportF1 HD

Sabato 1 agosto

Prove libere 3: 12:00 diretta Sky SportF1 HD
Qualifiche: 15:00 diretta Sky SportF1 HD - 18:00 - Differita su TV8

Domenica 2 agosto

Gran Premio: ore 15:10 - diretta Sky SportF1 HD - 18:00 - Differita su TV8

Il circuito di Silverstone

Il tracciato di Silverstone è stato il primo ad ospitare una gara del mondiale di Formula 1 nel lontano 1950 ed è situato nella contea di Northamptonshire e nasce da un aeroporto della Raf. Lungo 5.891 chilometri, il circuito è stato modificato e allungato di 750 metri nel 2010. Si tratta di un tracciato medio veloce, fatto di ampi curvoni ad alta velocità e discrete possibilità di sorpasso, la prima in curva 3 nel tornatino verso sinistra da 90 orari, poi in fondo ai rettlinei che portano a curva 6 e curva 16 dove si raggiungono i 330 orari. Il record della pista è stato fissato nel 2019 da Lewis Hamilton in 1’27”369, il britannico è tra l’altro il più vittorioso a Silverstone con 6 successi, mentre tra i team comanda la Ferrari con 17 vittorie. Per il weekend, Pirelli, considerando l’alta sollecitazione verso gli pneumatici, ha portato i tre compound più duri C1, C2, C3.