Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Interlagos, 14 novembre 2021 - Un Lewis Hamilton fantastico nel week end. Nella sfida infuocata con Max Verstappen al Gp del Brasile di Formula 1, il pilota della Mercedes rimonta al 59° giro e tiene viva la corsa al mondiale. 

Lewis Hamilton e Valtteri Bottas (Ansa)

10 Hamilton

Fantastico nel week end. Cancella le penalizzazioni con due gare strepitose. Non ha la minima intenzione di abdicare. Un grandissimo.

9 Verstappen

Superbo nella difesa estrema contro un rivale scatenato. Forse va anche oltre il limite per salvare la vittoria. Un gladiatore.

 7 Leclerc

 È molto bravo al via ma da subito deve adattarsi ai limiti di una Ferrari poco competitiva. Ottiene un onesto piazzamento.

6 Perez

Perde la sfida dei numeri due con Bottas e non aiuta granché Verstappen. Ma strappa la sufficienza sottraendo in extremis a Perez il punto per il giro veloce.

6 Sainz

Era stato più incisivo nella Sprint Race del sabato. In gara offre una prestazione onesta, contribuendo al vantaggio Ferrari su McLaren nei costruttori.

6 Alonso

Il vecchio zio spagnolo si esibisce in una serie di bei sorpassi. Ma la Alpine Renault non è macchina da podio.

5 Ricciardo

Il vincitore di Monza non riesce più a trovare il feeling con la McLaren. La macchina lo lascia a piedi ma l’oriundo non trova mai il ritmo giusto.

2 Bottas

Il maggiordomo finlandese stava in pole e aveva il compito di tener dietro Verstappen. Dopo due curve era dietro le due Red Bull. Amen.

1 Toto Wolff

Forse riuscirà a vincere l’ennesimo mondiale con la Mercedes, ma continuando a spargere sospetti sulla Red Bull conferma di coltivare uno smodato delirio di onnipotenza. Peccato.

0 Tsunoda

Il pupullo della Honda ne combina un’altra delle sue, rovinando la gara del figlio di papà Stroll. Tanto i danni li paga sempre la Honda.