Max Verstappen festeggiato dal team (Ansa)
Max Verstappen festeggiato dal team (Ansa)

Silverstone, 9 agosto 2020 - Max Verstappen sorprende le Mercedes nel Gp 70 Annniversario di Formula 1 a Silverstone. Il bis sul circuito britannico, per festeggiare i 70 anni del Circus, premia l'olandese della Red Bull perfetto nello scegliere la strategia delle gomme, partendo con la 'hard'. Alle sue spalle Lewis Hamilton che supera il compagno di scuderia Valtteri Bottas, partito in pole position, negli ultimi giri. Le Frecce d'argento hanno pagato l'usura delle gomme, dopo che la scorsa settimana Hamilton aveva chiuso il Gran Permio, da vincitore, su tre ruote. Quarto un eccellente Charles Leclerc, scattato in ottava posizione e protagonista di una gara pressoché perfetta. E' stato lui l'unico, tra i piloti di vertice, a effettuare un solo pit-stop. Per Leclerc e per il box Ferrari che tira fuori il massimo risultato utile in questa contingenza non proprio felice per la monoposto di Maranello. A dieci giri dal termine il monegasco sembrava addirittura in grado di lottare per il podio. Ma Hamilton, con gomme appena montate, ha subito spento le speranze dei ferraristi. Quinto Alexander Albon, poi Stroll, Hulkenberg, Ocon, Norris e Kvyat. Dodicesima l'altra Rossa di Sebastian Vettel, autore di un testacoda in partenza che ne ha condizionato il resto della gara (Il tedesco era comunque scattato dalla undicesima posizione in griglia). Quindicesima l'Alfa Romeo Racing di Kimi Raikkonen, 17esima quella di Antonio Giovinazzi. Prossimo appuntamento domenica 16 a Barcellona per il Gran Premio di Catalogna. 

Il momento chiave

Al giro 42 Hamilton guida su Verstappen che inizia a spingere e a guadagnare decimi su decimi. Memore anche di quanto accaduto la settimana scorsa, il britannico non si fida a proseguire fino al termine della gara con lo stesso treno di gomme. All'ultimo secondo utile (con frenata brusca) rientra ai box, quando torna in pista è quarto dietro Leclerc. Riuscirà a superare sia il monegasco, sia il compagno di scuderia Bottas. Ma non l'olandese volante che centra così un successo inatesso. Avesse tenuto duro fino alla fine senza effettuare il pit stop, Hamilton, forse il finale sarebbe stato diverso. 

Classifica piloti

Lewis Hamilton è saldamente in testa alla classifica piloti con 106 punti. Max Verstappen sale in seconda posizione a 77, mentre Bottas è terzo a 73. Quarto Charles Leclerc a 45. Qui la classifica aggiornata

Le voci dei protagonisti

"Non mi aspettavo di vincere, è una grandissima giornata, tutto è filato liscio e sono incredibilmente felice di aver vinto". Un entusiasta Max Verstappen commenta così la vittoria del Gran Premio del 70° Anniversario a Silverstone. "Fino ad ora non avevamo mai avuto un'opportunità di mettere le Mercedes sotto pressione, finalmente oggi ci siamo riusciti - ha aggiunto l'olandese della Red Bull -. La prossima gara a Barcellona? Non ho idea di come potrà essere, ora mi godo questa vittoria". Lewis Hamilton parla di gomme: "E' stato davvero inatteso avere un blistering così severo, ma sono davvero grato di aver gestito la gara in questa maniera. Non è certo il risultato che mi ero, prefissato ma ho spinto tanto per riprendere Bottas e ci sono riuscito. Ho guidato praticamente senza gomme e sono riuscito a tenere la seconda posizione, piu' di così non potevo fare". Per il pilota Ferrari Charles Leclerc il 4° posto è come una vittoria: "È brutto sentirlo, ma è così. Se me lo avessero detto questa mattina avrei firmato subito. Questo quarto posto è insperato. Non capisco dove abbiamo trovato questa performance. A un certo momento pensavo anche di attaccare Bottas. Oggi è stata una giornata molto positiva per me".

L'ordine d'arrivo

Rivivi la diretta