Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
20 giu 2022

Formula 1, Binotto: "Troppo tempo impiegato per decidere sulla Safety Car"

Il team principal di Ferrari plaude alla gara di Carlos Sainz ma ha qualcosa da dire sulla direzione gara: servono decisioni rapide

20 giu 2022
Mattia Binotto
Mattia Binotto
Mattia Binotto
Mattia Binotto

Bologna, 20 giugno 2022 - Secondo posto per Carlos Sainz nel gran premio del Canada, con tanto di occasione per la vittoria se solo ci fosse stata la possibilità di attaccare Max Verstappen. Sempre in zona Drs nel finale, lo spagnolo non ha avuto lo spunto giusto nel rettilineo di Montreal per tentare un attacco nell'ultima chicane. Gara convulsa, con due virtual safety car e una safety car. Di questo e di altro ha parlato Mattia Binotto.

Binotto: "Servono decisione tempestive"


Ottima Ferrari per Mattia Binotto, ma il team principal guarda anche alle decisioni della direzione gara, soprattutto in relazione ai tempi sulla safety car: "Il direttore di gara ha impiegato molto tempo per decidere di utilizzare la safety nel caso dell'incidente di Tsunoda - le sue parole riportate da Speedweek - Quando è entrata in pista abbiamo avuto poco tempo per decidere, non più di un secondo e il nostro team è stato bravo a decidere in fretta. Abbiamo bisogno di decisioni un po' più rapide da parte della direzione gara". Felice per la gara di Sainz: "Non sono sorpreso, sta prendendo confidenza con la macchina ed è andato veloce quanto Verstappen. Fin dal venerdì è stato molto solido".

Leggi anche - Gp Canada, le pagelle di Turrini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?