Sebastian Vettel
Sebastian Vettel

Austin, 3 novembre 2019 - Saranno ancora una volta le strategie a decidere il gran premio degli Stati Uniti di Formula 1. I tre top team partiranno con le gomme medie e molto probabilmente cercheranno di effettuare una sola sosta, ma come sempre conterà la strategia e il tempismo, cioè se tentare o meno l'undercut rispetto al leader momentaneo della gara.

Gp Usa, Bottas in pole

Qui la griglia completa 

GIALLE E BIANCHE - Ad Austin Pirelli ha portato tre mescole: morbide rosse, medie gialle, dure bianche. Vettel, Hamilton, Leclerc, Bottas e Verstappen partiranno con le gomme a banda gialla, per un gran premio che dovrebbe svolgersi su una sola sosta. Presumibilmente il secondo stint verrà effettuato con gomma bianca, anche se il tempismo la farà da padrone. Fermarsi prima può voler dire undercut rispetto al leader, ma anche arrivare a fine gran premio con una usura maggiore della gomma. Tutte considerazioni che in Messico hanno di fatto deciso la contesa. A differenziare la strategia è stato invece Albon che partirà con gomma rossa assieme a Norris, Sainz, Ricciardo e Gasly.

Gp Usa, orari tv (diretta Sky e Tv8)