Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Bologna, 30 novembre 2019 – Strategie diverse tra team e tra piloti dello stesso team. Il Gran Premio di Abu Dhabi si preannuncia interessante, anche se presenta un grande favorito: Lewis Hamilton.

Mercedes e Red Bull hanno adottato la stessa strategie gomme, mentre Ferrari ha differenziato tra Leclerc e Vettel. Vediamo i possibili scenari in gara.

MEDIE E BIANCHE, VETTEL ROSSE – Pirelli ha portato ad Abu Dhabi le tre mescole classiche: morbide a banda rossa, medie a banda gialla e dure a banda bianca. Mercedes e Red Bull, analizzando i dati, hanno probabilmente considerato le gomme morbide poco durature per la gara, scegliendo di non utilizzarle. Hamilton, Verstappen e Albon si sono qualificati in Q2 con le medie e sarà questa la mescola utilizzata al via in gara. Probabile una strategia a una sola sosta con cambio gialle-bianche. Ferrari ha scelto una strada diversa tra i due piloti. Charles Leclerc avrà una strategia simile ai team rivali partendo anche lui con le medie per una sola sosta mettendo le dure per l’ultimo stint di gara. Sebastian Vettel si è invece qualificato in Q2 con le gomme morbide e dovrà utilizzare queste nella prima parte di gara. Il secondo stint avrà o gomme medie o dure.