Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
22 mar 2022

Formula 1, Binotto: "La Red Bull resta favorita"

Il team principal del Cavallino si gode il primo successo stagionale, ma avverte: il pacchetto Red Bull vale mezzo secondo

22 mar 2022
Mattia Binotto
Mattia Binotto
Mattia Binotto
Mattia Binotto

Bologna, 22 marzo 2022 - Ferrari prima e seconda in Bahrain, con il ritiro Red Bull di entrambi i piloti, grave problema tecnico per Max Verstappen, e Mercedes staccata di oltre trenta secondi prima che la Safety Car azzerasse i distacchi. C'è di che sorridere in casa Ferrari ma guai a montarsi la testa e sottovalutare la forza degli avversari. Mattia Binotto è chiaramente soddisfatto dalla competitività della SF 75 ma non si fida della Red Bull, per lui ancora favorita.

Binotto: "Contenti, ma Red Bull resta la favorita"


In una intervista a Motorsport.com, il team principal della Ferrari ha parlato chiaramente del nuovo pacchetto Red Bull, a detta sua capace di togliere mezzo secondo: "In Bahrain siamo stati perfetti e forse gli avversari hanno peccato in qualcosa - l'analisi di Binotto - La nostra macchina è migliorabile e sappiamo che ci sono tante cose che si possono sviluppare, ma dico attenzione alla Red Bull che nell'ultimo giorno di test aveva portato un pacchetto che valeva mezzo secondo. Con quel pacchetto sono al nostro livello o meglio e se Verstappen avesse fatto la pole forse la gara sarebbe andata diversamente. La ritengo ancora la favorita".

Leggi anche - Leclerc-Verstappen, il duello che non finisce mai

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?