2 mag 2022

Audi e Porsche in F1. I marchi Volkswagen scaldano i motori

Lo ha affermato l'amministratore delegato del gruppo tedesco

featured image
La monoposto Porsche del campionato di Formula E (Ansa)

Roma, 2 maggio 2022 - Audi e Porsche hanno avviato i preparativi per sbarcare in Formula Uno. Lo ha affermato l'amministratore delegato della Volkswagen, Herbert Diess, durante un live su Youtube, e ripreso da alcuni siti online. 

Quando 

Per Audi sarebbe una prima assoluta nel Circus, mentre per Porsche è un ritorno, infatti per quest'ultimo marchio i preparativi sarebbero più avanti. Comunque bisognerà attendere il 2026 quando un aggiornamento delle power unit porterà all'abolizione della Mgu-H (Motor Generator Unit Heat), il sistema di recupero del calore prodotto dalla turbina del propulsore, inviso anche a Ferrari (Ma che trova il favore della Mercedes), e che comporterebbe minori costi di budget. Inoltre, tra i cambiamenti di regole pianificati, ci sarà anche l'indicazione di utilizzare solo carburante sostenibile per i motori ibridi, e con il 50 per cento della loro potenza generata elettricamente, prerequisiti per un impegno di Volkswagen. 

Come

Per l'esordio in F1 l'Audi è pronta ad offrire circa 500 milioni di euro per acquisire la scuderia McLaren, secondo alcuni media, ma altri suggeriscono Aston Martin o Sauber. Mentre la Porsche intende stabilire una solida collaborazione con Red Bull, con cui il gruppo Volkswagen ha a lungo lavorato nel Mondiale Rally. Inoltre l'annuncio potrebbe dare una spinta, qualora ce ne fosse bisogno, alla possibile quotazione in Borsa di Porsche AG prevista per il quarto trimestre di quest'anno.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?