Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
15 giu 2022

Finalmente Sagan Che volata in Svizzera

15 giu 2022

Prima vittoria dell’anno, e 120esima della carriera, per Peter Sagan (nella foto). E’ arrivata ieri al Giro di Svizzera, nella terza tappa, la Aesch-Grenchen di 176,9 chilometri. Ben 18 i successi in terra elvetica per il fuoriclasse slovacco 32enne della TotalEnergies. Sagan è stato davvero maestro in volata, mettendosi a ruota di Kristoff (Intermarché-Wanty-Goubert) e poi sferrando la rasoiata decisiva mettendosi dietro Coquard (Cofidis) e lo stesso norvegese. Sesto Matteo Trentin (Uae Emirates), decimo Alberto Bettiol (EF Education-EasyPost). Il britannico Stephen Williams (Bahrain-Victorius) resta in vetta alla generale. Oggi la quarta delle otto frazioni della corsa elvetica del WorldTour, la Grenchen-Brunnen di 191 chilometri.

In Francia, acuto di Marta Cavalli (FDJ Nouvelle)che ha vinto la prima edizione della Mont Ventoux Challenge femminile, con arrivo in salita sul mitico monte calvo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?