Jasmine Paolini ha conquistato il primo Wta 250 della sua carriera. La tennista toscana ha vinto ieri la finale del “Zavarovalnica Sava Portoroz”, torneo dotato di un montepremi pari a 235.238 dollari che si è disputato sul cemento di Portorose, in Slovenia.

Nell’atto conclusivo della manifestazione, la 25enne di Castelnuovo di Garfagnana, numero 87 del ranking internazionale, ha battuto in due set, per 7-6 (4) 6-2, la statunitense Alison Riske, 38 del mondo e terza forza del seeding.

Per l’azzurra era la prima finale nel circuito maggiore. Fino a oggi al massimo (sempre in questa stagione) aveva disputato l’atto conclusivo in due Wta 125, vincendo a Bol e perdendo a Saint-Malo. Da oggi, grazie a questo risultato, la Paolini migliorerà il proprio best ranking, già eguagliato questa settimana.