Grandi campioni, piloti protagonisti della MotoGP e ragazzi giovanissimi che si affacciano alle competizioni. C’erano generazioni e storie diverse in pista insieme ad Aprilia, domenica, sul circuito di Misano. Tutte accomunate dall’amore per Aprilia e le sue moto. Una giornata che ha ricalcato la formula dell’Aprilia All Stars che, nella primavera di due anni fa, richiamò al Mugello oltre 10mila persone. La situazione non consente ancora di vivere un grande evento, aperto a tutti, come fu nel 2019 ma l’appuntamento di Aprilia è per il 2022. Sul circuito romagnolo i piloti MotoGP di Aprilia Racing Team Gresini, Aleix Espargaró e Lorenzo Savadori, hanno dato appuntamento a tanti amici e campioni, tra loro Max Biaggi, Loris Capirossi, Andrea Iannone, Alex Gramigni e Manuel Poggiali.