Dustin Johnson vince per la seconda volta in 3 anni il Saudi International di golf. Il trionfo nel 2019, il secondo posto nel 2020 e una nuova impresa nel 2021 è il bottino del leader mondiale in Arabia Saudita in un torneo dell’European tour arrivato alla 3ª edizione. L’americano si è prima preso la leadership e poi ha tagliato il traguardo per primo con un totale di 265 (67 64 66 68, -15) colpi. Secondi Justin Rose e Tony Finau. Guido Migliozzi, unico tra i 7 azzurri ad aver superato il taglio, ha pagato caro un terzo giro sotto le attese. Per il resto tre manche sotto par per il vicentino, che ha firmato 4 birdie macchiati da un bogey.