Nella notturna di venerdì a Barcellona la Nazionale azzurra di salto ostacoli si è classificata all’undicesimo posto fra le 18 nazioni in lizza nella finale della Fei Nations Cup. Questo il dettaglio del percorso con ostacoli di m. 1,60: Bucci-Naiade d’Enseldam 1 penalità, Brotto-Vanità delle Roane 6, Garofalo-Conquestador 8, Pisani-Chaclot 8, tot. 15 penalità. Le prime nazioni classificate disputeranno oggi alle ore 15.00 la seconda manche, ossia la finalissima, le altre squadre fra cui l’Italia devono affrontare la Challenge Cup nella quale l’ultima classificata fra le europee sarà retrocessa per il 2022 dalla Divisione Uno nella "minore" Eef Series.

p. m.