Sono iniziati ieri gli Europei di tiro a volo a Osijek, in Croazia, con la medaglia d’argento di Lorenzo Franquillo nella gara maschile under 20, dietro il russo Kiril Bagrov. Ma è nella seniores che da oggi si fa sul serio: dopo le qualificazioni di ieri, in testa c’è la portabandiera azzurra a Tokyo Jessica Rossi. La campionessa di Londra è tornata dove nel 2009 ha vinto l’Europeo, chiudendo la prima giornata con un 74 su 75 che la rende favorita oggi per le medaglie. Tra i maschi, dopo la prima giornata guidano il ceco Jiri Liptak e lo slovacco Marian Kovacocy con 75 piattelli, a uno solo di distanza l’azzurro Mauro De Filippis e il greco Chatzitsakiroglou. A 73 piattelli, con i migliori, anche Valerio Grazini. L’Europeo è importante perché mette in palio la carta olimpica che al momento si contendono gli azzurri, lo slovacco, il greco ed il tedesco.