L’automobilismo dice addio ad un grande italiano. Si è spento ieri Romolo Tavoni, a lungo strettissimo collaboratore di Enzo Ferrari e poi anche direttore dell’Autodromo di Monza. Aveva 94 anni ed era originario di Casinalbo di Formigine, nel Modenese.

Tavoni fu accanto al Drake dal dopoguerra fino al 1962, contribuendo in maniera determinante ai successi del Cavallino sui circuiti di tutto il mondo. Fu direttore sportivo della Scuderia e diede un grande supporto anche morale a Ferrari nei giorni terribili della scomparsa del figlio Dino.