Luca Pancalli, presidente del Cip
Luca Pancalli, presidente del Cip
Due atleti partecipanti alle Paralimpiadi sono risultati positivi al coronavirus all’interno del Villaggio degli atleti di Tokyo. Il primo caso nella giornata di venerdì, il secondo ieri. Gli organizzatori di Tokyo 2020, che non hanno rivelato nazionalià e nomi dei due atleti contagiati, stanno approntando un protocollo per rafforzare le misure...

Due atleti partecipanti alle Paralimpiadi sono risultati positivi al coronavirus all’interno del Villaggio degli atleti di Tokyo. Il primo caso nella giornata di venerdì, il secondo ieri. Gli organizzatori di Tokyo 2020, che non hanno rivelato nazionalià e nomi dei due atleti contagiati, stanno approntando un protocollo per rafforzare le misure anti-contagio. Dal 12 agosto i casi di coronavirus tra gli accreditati a vario titolo alle Paralimpiadi sono 101, 15 quelli nella giornata di ieri. Hidemasa Nakamura, uno dei responsabili di Tokyo 2020 ha ammesso che "la pandemia a Tokyo è peggiorata da dopo le Olimpiadi e prima dell’inizio dei Giochi Paralimpici vogliamo implementare le misure".

Secondo gli attuali protocolli contro il Covid-19 stabiliti nel playbook di Tokyo 2020, chiunque viaggi in Giappone deve sottoporsi a un periodo di quarantena di due settimane e, una volta superato questo periodo, i partecipanti stranieri possono utilizzare i mezzi pubblici.

La grande kermesse di Tokyo sarà trasmessa in esclusiva dalla Rai.

E ci sarà un racconto scandito in quattordici capitoli, tanti quanti sono i protagonisti, presentati da Nadia Bala, Andrea Fusco e Maurizio Ruggeri, in una produzione Rai Nuovi Formati. Dopo il successo ottenuto durante Tokyo2020, con una media di 1 milione e 362 mila spettatori, e uno share del 14,5%, torna “Record, Speciale Paralimpiadi”, in onda martedì 24, alle 16.10 su Rai2, subito dopo la Cerimonia di Apertura dei Giochi, e in replica a mezzanotte, per conoscere meglio chi, dalla disabilità, ha tratto la forza e il coraggio per nuove possibilità. Le singole storie – da quella di Alex Zanardi a Bebe Vio, portabandiera dell’Italia assieme a Federico Morlacchi, da Simone Barlaam a Ellie Simonds, fino a Monica Contraffatto – saranno invece disponibili su RaiPlay.