La Spagna riapre i giochi nel mondiale della Superbike con la Yamaha che riavvicina la Ducati e Toprak Razgatlioglu che aggancia Jonathan Rea (Kawasaki) a 311 punti. Scott Redding in mattinata aveva portato alla Rossa di Borgo Panigale la Superpole, davanti a Rea e Razgatlioglu, poi quest’ultimo si è presto Gara 2 raggiungendo Rea in vetta alla classifica.

La bella giornata di Yamaha è completata dal rookie Andrea Locatelli, che ottiene tre quarti posti nel weekend e aiuta la casa del diapason a risalire nella classifica costruttori.

La classifica di gara 2: 1) Razgatlioglu (Pata Yamaha), 2) Scott Redding (Aruba.it Ducati) +1”105, 3) Jonathan Rea (Kawasaki) +3”715, 4) Andrea Locatelli (Pata Yamaha), 5) Tom Sykes (BMW Motorrad) +14”437.

Classifica piloti: Razgatlioglu, Rea 311; Redding 273; Lowes 169; Locatelli 151; Rinaldi 150; Sykes 146; Gerloff 135.

Classifica costruttori: Ducati 334; Yamaha 331; Kawasaki 325; Bmw 177; Honda 120.

Prossime gare: 3-5 settembre Magny-Cours, 17-19 settembre Barcellona, 24-26 settembre Jerez, 1-3 ottobre Algarve, 15-17 ottobre San Juan, Argentina 12-14 novembre Mandalika, Indonesia.