Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
31 lug 2022

Ducati, arriva il podio numero 1000

Bautista vince in Repubblica Ceca e per la casa bolognese è cifra tonda

31 lug 2022
Alvaro Bautista ha conquistato il settimo successo stagionale, 23° in carriera
Alvaro Bautista ha conquistato il settimo successo stagionale, 23° in carriera
Alvaro Bautista ha conquistato il settimo successo stagionale, 23° in carriera
Alvaro Bautista ha conquistato il settimo successo stagionale, 23° in carriera
Alvaro Bautista ha conquistato il settimo successo stagionale, 23° in carriera
Alvaro Bautista ha conquistato il settimo successo stagionale, 23° in carriera

La Ducati conquista il podio numero 1000 nella storia del campionato del mondo Superbike grazie alla vittoria di Alvaro Bautista (Aruba.it Racing - Ducati) al termine di Gara 1 del Round della Repubblica Ceca. Bautista ben presto riduce le distanze nei confronti di Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) e Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK); all’11° giro alla curva 20 si mette alle spalle il campione del mondo e poi si ripete alla curva 1 nei confronti di Rea. In seguito allunga, porta a oltre due secondi il vantaggio sugli inseguitori e va a prendersi il settimo successo di questo 2022 e il 23° in carriera.

Per Ducati si tratta del podio numero 1000. La lotta per il podio si decide all’ultimo giro e vede protagonisti Razgatlioglu, Scott Redding (BMW Motorrad WorldSBK Team) e Rea. Razgatlioglu compie un gran sorpasso sul pilota inglese all’ultimo giro alla curva 13, Redding va leggermente largo e Rea ne approfitta per ridurre le distanze nei confronti del pilota BMW. Alla curva 15 Redding resiste agli attacchi di Rea e sale sul podio alle spalle di Razgatlioglu che ora vanta 67 podi in carriera nel WorldSBK mentre Redding si trova a quota 39.

Quinto posto per Axel Bassani (Motocorsa Racing) che ancora una volta è il miglior pilota Indipendente. Dietro al veneto ecco Andrea Locatelli (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) e Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing - Ducati), partito dalla terza casella. Alla sua prima volta all’Autodrom Most, Iker Lecuona (Team HRC) con l’ottavo posto porta a casa un altro piazzamento in top ten. Nona posizione per Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) mentre Garrett Gerloff (GYTR GRY Yamaha WorldSBK Team) completa la top ten.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?