Il 37enne monzese Francesco Zaza, che si allena al Centro Equestre Bresciano e ha tra i suoi coach Laura Conz, allenatrice anche della grande paralimpica Sara Morganti, è l’unico italiano impegnato nel dressage, a titolo individuale. Sarà il primo azzurro degli sport equestri, stamattina alle 12.03 italiane, a prendere il via nell’Equestrian Park di Tokyo (inizio gara alle 10 in Italia). Sua inseparabile partner è la 18enne hannoverana Wisperin Romance, con la quale ha conquistato il titolo di campione italiano freestyle. La prima di tre gare, il Grand Prix, si svolge in due tranches, 29 binomi al via oggi, 30 binomi domani, domenica. Poi martedì 27 è in programma il GP Special e il 28 il GP Freestyle.

Paolo Manili