Mai come ora Sergio Ramos e il Real Madrid appaiono così lontani. Il capitano dei blancos è in scadenza a fine stagione e la trattativa per il rinnovo si sarebbe complicata, come rivela “El Chiringuito”. In occasione dell’ultimo incontro con Florentino Perez, avvenuto mercoledì scorso prima della gara con l’Elche, Ramos avrebbe messo in chiaro di essere pronto a cambiare aria. Il 34enne centrale spagnolo non avrebbe alcuna intenzione di accettare la proposta del Real, che non prevede alcun ritocco dell’attuale ingaggio da 12 milioni di euro a stagione, rivelando di avere sul tavolo offerte più interessanti: "Il Psg mi ha detto che farà uno squadrone con me e Messi", le parole attribuite a Ramos nel colloquio con Perez.