Dal tennis al golf, come caddie. Passione ‘green’ per Andy Murray, che ha rivelato che, una volta chiusa la carriera sui campi da tennis, potrebbe aprirne un’altra sui fairway. "Il golf mi piace molto - ha spiegato il campione scozzese -: fare il caddie di un professionista in un tour sarebbe emozionante e mi permetterebbe di conoscere un’altra disciplina. Lo sport è la mia passione". Tra le alternative c’è quella di diventare un allenatore di calcio, primo amore di Murray che da giovane rifiutò di allenarsi con i Rangers Glasgow per concentrarsi sulla carriera tennistica. Murray ha recentemente rinunciato al torneo di Dubai per la nascita del suo quarto figlio ed a Miami per un risentimento inguinale.