18 gen 2022

Dirige all’inglese e finisce per scontentare tutti L’errore decisivo è pesante in chiave scudetto

SERRA di Torino 3. Alcune decisioni in avvio di gara non convincevano, inizio di una prestazione deludente. Sempre vicino all’azione, il suo è stato un arbitraggio all’inglese, talmente all’inglese da scontentare tutti. Ha dovuto ricorrere al var in occasione del rigore concesso al Milan (ma, da regolamento, mancherebbe l’espulsione di Provedel), clamoroso l’errore in occasione dell’azione nel finale di gara, quando non concede il vantaggio per un fallo di Bastoni su Rebic con Messias che segnava il gol del 2-1. Un errore che potrebbe pesare molto nell’economia globale verso lo Scudetto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?