E’ un record nel circuito europeo il giro stabilito ieri dallo spagnolo Alejandro Del Rey nel Challenge Tour, nel secondo round dello Swiss Challenge, al Golf Saint Apollinaire (par 72) di Michelbach-Le-Haut, in Francia. Del Rey, 23 anni, ha chiuso uno score in 58 colpi (-14) con tre eagle e otto birdie, firmando il giro più basso mai realizzato su un circuito europeo. Un "58" era stato già firmato da Jim Furyk sul PGA Tour nel 2016 al Travelers Championship, ma su un percorso con par 70. E ancora: da Shigeki Maruyama, Ryo Ishikawa, Jason Bohn, Stephen Jager, Kim Sheong Hyeon e Sebastián García Grout, ma tutti su percorsi che avevano par più bassi.