Mentre in casa nostra il freddo e qualche nevicata rendono indispensabili gli indoor, qualche azzurro è in trasferta dove il clima è migliore, come a Oliva, Spagna. Nel "due stelle" andaluso saranno in campo uno dei nostri fuoriclasse, Lorenzo De Luca, affiancato dal bronzo tricolore Filippo Tabarini e da un altro giovane come Christian Fioravanti. Quest’ultimo sarà impegnato anche nel "monostella" e, insieme a Tabarini, nell’Internazionale per giovani cavalli. Invece a Opglabbeeck, Belgio, il nome azzurro di spicco è quello del già campione europeo a squadre e due volte tricolore Piergiorgio Bucci (nella foto), al via nel "due stelle", mentre Montini e Carbone partecipano all’evento "una stella". Il freddo di casa nostra sarà un ostacolo in più per tutti al Csi di Ornago, alias Scuderie della Malaspina, Monza, dove la settimana scorsa Filippo Bologni ha messo la firma sul Gp trionfando in sella a Quidich de La Chavée. E ora può puntare al bis. Nell’endurance, Bruno Mollo partecipa al "due stelle" di Santa Susana, Spagna, impegnato nella categoria di 70+2 Km.

Paolo Manili