26 apr 2022

Davis, brividi azzurri: i sorteggi

Gli azzurri di capitan Filippo Volandri stanno per conoscere i prossimi avversari nelle Davis Cup by Rakuten Finals 2022. Oggi, alle 13.15 a Malaga – sede della fase finale dell’evento, ad eliminazione diretta, con quarti, semifinali e finale dal 21 al 27 novembre – si svolge infatti il sorteggio della fase a gironi, in calendario dal 14 al 18 settembre in quattro diverse città. Una, in particolare, è Bologna, teatro all’Unipol Arena degli incontri del girone in cui sarà inserita appunto l’Italia, le altre sono Glasgow (Gran Bretagna) e Amburgo (Germania), mentre la quarta città sede di girone verrà annunciata prima del sorteggio. Alla fase a gironi partecipano 16 nazionali, che andranno a comporre appunto quattro gruppi. Siamo in seconda fascia, quindi nel girone avremo una delle teste di serie: Croazia, Spagna, Francia e Stati Uniti. Al termine delle sfide di metà settembre le prime due squadre di ogni girone si qualificheranno per la fase ad eliminazione diretta: il relativo tabellone verrà compilato abbinando per sorteggio nei quarti di finale la vincitrice di ciascun girone con una seconda classificata degli altri. L’Italia è reduce dalla sofferta vittoria per 3-2 nel turno preliminare. Nella passata edizione, alle finali, fummo eliminati dalla Croazia per 2-1 ai quarti.

La speranza è che possa tornare in pianta stabile in azzurro Matteo Berrettini (nella foto), assente sia nella fase finale del 2021 che nell’ultimo turno di inizio marzo. Ieri è stato aggiornato il ranking Atp. Il romano riesce a conservare il sesto posto, Jannik Sinner è stabile al dodicesimo. Fa un passo avanti Lorenzo Sonego, ora numero 27, Fabio Fognini sale alla 50esima posizione e Lorenzo Musetti alla 61esima.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?